La frenata rigenerativa è una delle caratteristiche più importanti di un’auto elettrificata (ibrida o elettrica). La frenata rigenerativa, consente di trasformare l’energia cinetica prodotta dal veicolo in energia elettrica per ricaricare le batterie. Questo permette nello stesso tempo, di frenare in modo deciso le ruote motrici, andando a stressare molto meno l’impianto frenante idraulico, tradizionale.

Motore elettrico

L’energia cinetica

Per aiutarvi a comprendere il concetto di frenata rigenerativa e di recupero dell’energia cinetica in frenata, è necessario sapere cos’è l’energia cinetica.

L’energia cinetica è l’energia che un corpo possiede a causa del proprio movimento. Per definizione, l’energia cinetica di un corpo equivale al lavoro necessario ad accelerare il corpo da una velocità nulla alla sua velocità ed è pari al lavoro necessario a rallentare il corpo dalla stessa velocità ad una velocità nulla.

Da non confondere con l’inerzia, che invece si definisce come la proprietà che determina la resistenza alle variazioni dello stato di moto ed è quantificata dalla sua massa inerziale.

Detto questo, possiamo comprendere il funzionamento e l’utilità della frenata rigenerativa nelle auto elettrificate!

Come funziona la frenata rigenerativa

L’auto in movimento, produce e possiede energia cinetica, che al momento del rallentamento e soprattutto della frenata, viene sprecata sotto forma di calore dai freni. Questo è quello che accade in un’auto con motore tradizionale endotermico.

In un’auto elettrificata, grazie al motore elettrico è possibile non solo recuperare l’energia cinetica per trasformarla in energia elettrica, ma è anche possibile creare un fortissimo effetto frenante del motore elettrico. Come?

Molto semplice! Nel momento in cui si decelera o si frena, il motore elettrico inverte automaticamente la polarità e si trasforma in un generatore di corrente con effetto frenante. Un pò come avveniva con la dinamo delle vecchie biciclette. Ma in questo caso non si andrà a generare corrente per una lampadina, ma per ricaricare di volta in volta il pacco batterie al litio.

Frenata rigenerativa

Vantaggi della frenata rigenerativa

I vantaggi sono evidenti:

  • recupero dell’energia cinetica altrimenti sprecata, con ricarica gratis della batteria al litio,
  • freno motore intenso, che preserva le pastiglie ed i dischi dei freni, che vengono sostituiti molto più tardi rispetto a quelli di un auto termica,
  • possibilità di guida con un solo pedale, l’e-pedal, che funge sia da acceleratore, quando lo si spinge, che da freno, quando lo si rilascia.

La frenata rigenerativa non è sempre disponibile

Per chi segue il mondo delle auto elettriche, non è una novità, che le batterie al litio soffrono il caldo ed il freddo intensi.(leggi qui)

Detto questo, capirete che se viaggiamo con un’auto elettrificata in strade in cui la temperatura dell’ambiente è vicina o sotto lo zero, la frenata rigenerativa non sarà attiva, in quanto ricaricare una batteria al litio con temperature ambiente troppo basse è dannoso. Parimenti, se fà molto caldo o la batteria è carica al 100%, la frenata rigenerativa non sarà attiva.

Nel primo caso perché, come quando fa freddo, ricaricare con temperature ambiente troppo elevate è dannoso per la batteria al litio.

Nel secondo caso, la frenata rigenerativa sarà disattivata dal sistema di gestione della batteria, perché ovviamente se la batteria è completamente carica non ha spazio per immagazzinare ulteriore energia.

Articolo precedenteCura dell’auto! Prodotti professionali
Articolo successivoIncentivi per le auto elettriche finiti?
Sono Emidio Paci e vivo tra le Marche e l’Abruzzo, da sempre sono appassionato di motori e da sempre seguo il mondo automotive, di cui posso dire di essere esperto. Sono un istruttore di guida sicura, la forma mentis che mi deriva dalla frequentazione dei corsi per diventare istruttore, mi permette di poter recensire un'auto, partendo proprio dalla dinamica di guida. Ho frequentato il corso per collaudatore di auto, presso la Driving Experience Academy di Loris Bicocchi e Davide Cironi proprio per affinare le mie conoscenze e per migliorarmi. Ho un attestato di e-mobility. Nel mio sito personale: www.tuttoautomotive.it metto a disposizione del lettore, tutta l’esperienza che ho acquisito negli anni, per offrire un viaggio completo nel mondo delle auto, attraverso un linguaggio semplice, chiaro e adatto a tutti, ma di qualità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui