Home POSIZIONE DI GUIDA CORRETTA

POSIZIONE DI GUIDA CORRETTA

Come è vero che la digestione comincia in bocca, è altrettanto vero che una guida sicura dipende  dalla posizione di guida. In questo 1° capitolo, partiremo proprio da come ci si deve sedere in macchina.

La posizione di guida corretta è quella di dx!


Quando guidiamo, non dobbiamo preoccuparci di stare seduti comodamente, per quello c’è il divano di casa, ma di essere in grado di effettuare le manovre di emergenza in tutta sicurezza e con la massima reattività. Proprio per questo, studi ergonomici hanno dimostrato che avere le braccia e le gambe flesse, permette di assumere una posizione meno stancante e di essere reattivi. Vediamo in pratica come regolare la posizione di guida.

Prima di tutto regoliamo l’ altezza del sedile il più in basso possibile, per abbassare il baricentro della vettura, poi proseguiremo regolando la seduta in senso longitudinale, controllando che la gamba sinistra rimanga piegata anche dopo aver abbassato il pedale della frizione e che il corpo abbia un buon ancoraggio in curva (il piede sinistro quando non aziona la frizione deve essere tenuto puntato sull’appoggio dedicato di fianco alla frizione e sopra al passaruota), poi regoleremo lo schienale fino ad ottenere un angolo di 90° rispetto alla seduta, la schiena risulterà verticale(se si è scomodi, si può arrivare ad un max di 110°), il poggiatesta dovrà superare di poco l’estremità superiore del vostro capo.

Arrivati a questo punto, non rimane che regolare il volante; vediamo come. Se la vostra auto possiede un volante regolabile in altezza e profondità, regolatelo in funzione dell’avere il volante ad un altezza corrispondente  al centro del vostro petto ed il più verticale possibile rispetto al pavimento e ad una profondità  tale da permettere alle vostre braccia di rimanere flesse, quando lo impugnate. La prova del nove, sarà la seguente: considerate il volante come il quadrante di un orologio e individuate le ore 12, le ore 3, le ore 6, le ore 9. Se riuscirete a portare il polso di una delle vostre braccia ad ore 12 senza staccare la schiena dal sedile, allora sarete seduti correttamente, altrimenti agite sulle regolazioni di conseguenza.

Nel prossimo capitolo vi insegnerò le tecniche di sterzata!