Home I differenti tipi di battistrada degli pneumatici

I differenti tipi di battistrada degli pneumatici

Simmetrico

Disegno base adatto a chi non ha particolari esigenze

Direzionale o a Freccia

Adatto a chi percorre molta autostrada, in quanto riduce il rischio di Aquaplaning

Asimmetrico

Adatto a tutte le esigenze, in quanto il battistrada ha un disegno diverso per ogni lato

Differenze tra pneumatico invernale ed estivo

Notare la differenza dei due battistrada: quello invernale, oltre ad avere una tassellatura più pronunciata ed aggressiva, ha anche delle micro lamelle sui tasselli e la mescola è più morbida, per via dell’ uso massiccio di silice (gomma naturale). Il pneumatico estivo, garantisce buone performance con temperature ambientali che vanno da +7°C in poi, quello invernale invece dà il meglio con temperature che vanno da +6°C a -20°C, oltre i -20°C è inutile e sono necessarie le gomme chiodate.