Suzuki

Chiunque senta parlare di Suzuki, associa il nome dell’azienda giapponese fondata nel 1909, alle inarrestabili fuoristrada, che hanno avuto successo in tutto il mondo. Se diciamo Suzuki elettrica invece, viene in mente la eVX, il concept full electric, presentato in anteprima mondiale, l’11 Gennaio 2023, presso il Padiglione Maruti Suzuki dell’Auto Expo 2023 di nuova Delhi.

Affrontare il problema del riscaldamento globale, una priorità!

Il Presidente di Suzuki, Toshihiro Suzuki, non ha dubbi. Il riscaldamento globale è una faccenda da affrontare subito. La casa giapponese, da tempo, a livello mondiale, ha attuato misure, atte a diminuire le emissioni di CO2. Nel listino ha vetture, quasi esclusivamente elettrificate, ibride e ibride plug-in. Mancava il grande salto! Ora Suzuki, l’ha fatto, presentando quella che sarà la prima vettura EV del marchio.

Suzuki eVX

Suzuki eVX

Si chiama eVX, il SUV Suzuki, che ha come obiettivo quello di portare avanti l’eredità 4×4 del marchio, nell’era dell’elettrico, per continuare ad offrire un’esperienza di guida da vero SUV Suzuki.

Avrà un design immediatamente riconoscibile come una Suzuki, ma anche una tecnologia BEV (Veicolo Elettrico a Batteria), che sposerà a pieno i canoni fuoristradistici del marchio giapponese. Insomma, un prodotto di valore per i clienti del marchio in tutto il mondo, ottimizzato per seguire il modo di vivere e di guidare che sta cambiando. Una giusta filosofia di gestione del cambiamento, no?

Suzuki elettrica, concept SUV

Specifiche tecniche della eVX

  • Lunghezza totale 4.300 mm
  • Larghezza 1.800 mm
  • Altezza 1.600 mm
  • Capacità della batteria 60 kWh
  • Autonomia 550 km (misurato nel ciclo di guida indiano modificato MIDC)

Articolo precedenteCUPRA, fenomeno da analizzare
Articolo successivoOpel Astra GSe e Opel Grandland GSe, finalmente!
Sono Emidio Paci e vivo tra le Marche e l’Abruzzo, da sempre sono appassionato di motori e da sempre seguo il mondo automotive, di cui posso dire di essere esperto. Sono un istruttore di guida sicura, la forma mentis che mi deriva dalla frequentazione dei corsi per diventare istruttore, mi permette di poter recensire un'auto, partendo proprio dalla dinamica di guida. Ho frequentato il corso per collaudatore di auto, presso la Driving Experience Academy di Loris Bicocchi e Davide Cironi proprio per affinare le mie conoscenze e per migliorarmi. Ho un attestato di e-mobility. Nel mio sito personale: www.tuttoautomotive.it metto a disposizione del lettore, tutta l’esperienza che ho acquisito negli anni, per offrire un viaggio completo nel mondo delle auto, attraverso un linguaggio semplice, chiaro e adatto a tutti, ma di qualità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui