La scelta dell’auto è un’impresa difficile

In questo momento storico, acquistare un’auto è diventato difficile, per diversi motivi. Che tipo di auto comprare? Quale alimentazione fa più per me? Col prezzo del metano alle stelle e con la corrente elettrica che non è da meno, sempre più spesso ci si chiede, se per risparmiare, l’auto sia meglio diesel o gpl.

Caratteristiche del motore diesel

I motori diesel, sono motori a combustione spontanea, infatti, la combustione del carburante, avviene solo, grazie alla compressione dello stesso. Non c’è bisogno di candele e scintille! Oggi sono molto evoluti e garantiscono prestazioni di altissimo livello. Coppia motrice e potenza elevate, fanno il paio, paradossalmente, con consumi ridotti, dell’ordine dei 20 km/l. Anche dal punto di vista delle emissioni, sono molto migliorati, anche se il “legislatore”, li sta penalizzando sempre più, con blocchi alla circolazione, all’interno delle grandi città. La longevità dei motori diesel, completa il quadro, infatti, non è insolito arrivare a 400.000 km di percorrenza, senza particolari problemi.

Caratteristiche del motore a gpl

I motori a gpl (gas di petrolio liquefatto), sono gli stessi motori a benzina, opportunamente adattati. Il vantaggio rispetto ai motori a benzina, sta nel fatto, che il gpl, ha un costo al litro inferiore, mediamente del 50%. Ma il risparmio reale sarà di circa il 30/35%, in quanto i motori a gpl, consumano un pò di più dei gemelli a benzina. Inoltre per i motori a gpl, è prevista una manutenzione programmata più costosa, oltre alla revisione della bombola ogni 10 anni.

A causa del minor potere lubrificante del gpl e della temperatura media più alta all’interno della camera di combustione, il motore a gpl, presenta il conto, con una maggiore usura delle sedi delle valvole della testata, che richiedono la registarzione del cosiddetto gioco delle valvole, mediamente ogni 30/40.000 km.

Conclusioni

Quindi alla luce di quanto scritto, vediamo se il motore è meglio diesel o gpl.

Per quanto riguarda i consumi, possiamo dire che si equivalgono! Proprio così, infatti, se consideriamo che il diesel, mediamente fa 20 km/l e che un motore a gpl, consuma il doppio e ne fa 10/11 di km/l, ma che il gpl, ha un costo alla pompa, mediamente di 0,85 euro, ovvero la metà del costo del diesel, allora capirete, che doppio e metà si annullano e che la spesa per circolare è simile.

Al netto di tutto ciò, meglio diesel o gpl? Dipende dal vostro stile di vita e da dove abitate. Se avete una percorrenza annua, molto elevata, superiore ai 30.000 km e abitate in località non soggette al blocco del traffico delle auto a gasolio, allora il diesel è quello che fa per voi.

Divieto di transito delle auto diesel

Se abitate nei pressi dei centri delle grandi città, dove il blocco del traffico delle auto diesel è presente, vedi Milano e avete una percorrenza annua superiore ai 15.000 km, allora vi consiglio il motore a gpl. Anche perché il gpl, non risente della situazione bellica contingente, arrivando da paesi che non c’entrano nulla con la Russia… La stabilità del costo alla pompa è più garantita!

Comunque, al di là di dove abitiate, se la percorrenza annua è elevata, la minor manutenzione programmata, la longevità, le prestazioni e l’attitudine allo “sforzo” del motore diesel, devono farvi protendere all’acquisto di un’auto a gasolio.

Articolo precedenteTurbina rotta: le cause e la prevenzione
Articolo successivoAlfa Tonale, la qualità prima di tutto
Sono Emidio Paci e vivo tra le Marche e l’Abruzzo, da sempre sono appassionato di motori e da sempre seguo il mondo automotive, di cui posso dire di essere esperto. Sono un istruttore di guida sicura, la forma mentis che mi deriva dalla frequentazione dei corsi per diventare istruttore, mi permette di poter recensire un'auto, partendo proprio dalla dinamica di guida. Ho frequentato il corso per collaudatore di auto, presso la Driving Experience Academy di Loris Bicocchi e Davide Cironi proprio per affinare le mie conoscenze e per migliorarmi. Ho un attestato di e-mobility. Nel mio sito personale: www.tuttoautomotive.it metto a disposizione del lettore, tutta l’esperienza che ho acquisito negli anni, per offrire un viaggio completo nel mondo delle auto, attraverso un linguaggio semplice, chiaro e adatto a tutti, ma di qualità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui